12.8.11



Mentre attendete con ansia spasmodica che i vincoli del mio contratto di collaborazione con Wired mi permettano di caricare su flickr tutti i fantastici disegni che trovate nel numero di agosto ora in edicola, permettetemi di distrarvi con una tavola che mi sono divertito a fare per il rituale concorso a tema indetto dalla rivista Mono.
No, il tema del concorso non era ascensore bensì il più conturbante concetto di diverso.

Spero che non sia del tutto incomprensibile, l'unico suggerimento che mi sento di dare è quello di "seguire i cavi" un po come Samuel L. Jackson dice di fare a Laura Dern nel sempreverde Jurassic Park.

Archivio blog