17.10.12



*BEEEEP* // Iniziare procedure atterraggio // interrompere criostasi

Quanto tempo è passato? Quanto sono stato privo di sensi? Dove mi trovo?

Ma soprattutto: da quanto tempo non suono la fanfara della nostra parata?

Mi dispiace d'essere stato assente in questi mesi (anni?) ma come la maggior parte di voi (ovvero due individui) già sapranno non sono rimasto con la mani in mano, o almeno così mi sembra di ricordare.


Ricordo di essere approdato, con estrema soddisfazione, alla corte di IL.

Sono tre numeri che il mio nome infesta le pagine della rivista italiana più audace e più apprezzata nel mondo, addirittura sono finito a disegnare la cover story e mangiare un pezzo di copertina del numero #44.
Lo sto ancora digerendo, sapeva di pollo.

L'ultima cosa che ricordo però era di essere riuscito a varcare i confini nazionali.. Non ricordo bene.

Si c'era stato il, come si chiama, il Gniuiorch.. Aspetta il.. come si chiama.. ah! Il New York Times.
Proprio loro. Ebbene si, a volte anche i giganti dell'editoria commettono degli errori.
Potete vedere quasi tutti i miei famelici omini blu sul sito, dato che reperire una copia cartacea in Italia è arduo.

E dopo? Cosa può essere successo dopo una tale escalation?

Dove posso essere adesso, vista la curva vertiginosa lungo la quale mi sto evolvendo?
Forse la risposta è nascosta in quel disegno sgrammaticato (secondo vari codici lessicali) che feci da bambino, e che adesso misteriosamente non riesco a togliermi dalla testa: 
Giacomo a concuistato la luna.


allunaggio effettuato.



Archivio blog